CLIMBING IRAN

Una scalatrice iraniana sfida i pregiudizi del suo paese.

Lunedì 22 nov: ore 21:00

Martedì 23 nov: ore 19:00

Ingresso € 10,00 - Ridotto € 8,00

-

Genere: Documentario

Regia: Francesca Borghetti

Paese: Italia

Durata: 54 minuti

Distribuzione: Mescalito Film

Nel 2005 a 23 anni, Nasim ha iniziato a scalare, con le mille difficoltà di essere donna in Iran. “Il nome del mio paese è ‘Repubblica islamica dell’Iran’. Significa che le donne devono coprirsi, è la legge”. Da allora non si è più fermata. Ora Nasim Eshqi di anni ne ha 38, è la numero uno in Iran e una delle più note atlete iraniane al mondo. Rivendica il diritto di arrivare in vetta sfidando la forza di gravità senza il peso delle discriminazioni. Oggi porta altre ragazze in parete, insegnando loro free climbing e a guadagnare una nuova indipendenza, e ha un sogno: superare le barriere che isolano il suo Paese ed aprire una via in Italia, sulle Alpi trentine.