LA SCUOLA CATTOLICA

VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Mercoledì 20 ott: ore 21:00

Venerdì 22 ott: ore 21:00

Sabato 23 ott: ore 18:45

Domenica 24 ott: ore 16:30 e 18:45

-

Genere: Drammatico

Regia: Stefano Mordini

Attori: Benedetta Porcaroli, Riccardo Scamarcio, Jasmine Trinca, Valentina Cervi, Corrado Invernizzi

Paese: Italia

Durata: 106 minuti

Distribuzione: Warner Bros. Pictures

Sceneggiatura: Massimo Gaudioso, Luca Infascelli, Stefano Mordini

Fotografia: Luigi Martinucci

Diretto da Stefano Mordini, il film racconta la tipica vita scolastica all’interno di un rinomato istituto religioso maschile della Roma bene. Qui gli studenti, figli della borghesia romana, vengono educati al meglio per un radioso domani, schermati dalla decadenza della civiltà. I genitori, infatti, sono convinti che nella scuola i loro figli possano vivere al di fuori dal caos, dalle sommosse e dal fermento che scuote gli anni Settanta e concentrarsi grazie alla rigida educazione imposta, sul loro futuro professionale. Questo idilliaco equilibrio viene tuttavia sconvolto da uno dei più efferati crimini della cronaca nera italiana: il Massacro del Circeo, avvenuto la notte tra il 29 e 30 settembre 1975 ai danni di due giovani amiche. Il film intende sondare approfonditamente cosa ha scatenato cotanta violenza nella mente dei responsabili, inebriati dal culto della violenza e da idee politiche pericolose. I tre assassini sono ex studenti della scuola frequentata dal giovane Edoardo, che nonostante sia all’oscuro della violenta dinamica, prova a raccontare cosa ha spinto i suoi compagni di scuola a commettere una simile brutalità.